Voglio rifarmi il seno, ma mio marito non vuole

Posted on by Laura Campiglio

cuore996

Voglio rifarmi il seno, ma mio marito è assolutamente contrario. Dice che sto benissimo così e che il seno piccolo mi dà un’aria più elegante. Io non credo proprio, visto lo sguardo rapito con cui radiografa le maggiorate. Come può essere così ipocrita da non ammettere di preferire i seni prosperosi per paura che ne abbia uno anch’io? Forse teme che così anche altri uomini mi guarderebbero? A me comunque interessa farmi guardare con occhi diversi da lui, degli altri non mi importa.

Venere

Temo proprio che quello delle dimensioni sia un falso problema, Venere cara. Del seno delle altre a tuo marito non importa tanto che sia grande o piccolo, quanto che sia, appunto, delle altre, ovvero non tuo, non di sua moglie. Puoi avere il davanzale più bello del mondo, ma per tuo marito sarà sempre la solita vista. Diverso, invece, il discorso per gli altri uomini: portare a spasso le tue nuove propaggini siliconate potrebbe essere così divertente da ripagarti di tutti gli sguardi che tuo marito ha rivolto, e continuerà a rivolgere, alle altre.

FacebookTwitterGoogle+Condividi
About the Author
Laura Campiglio

Laura Campiglio ha iniziato come giornalista, poi ha scritto due noir ("Invece Linda" e "Chi dà il nome agli uragani", Dario Flaccovio Editore). Si è sempre occupata di morti ammazzati, per Cronaca Vera è passata ai cuori infranti. Scrivetele a cronacaveratv@gmail.com, oggetto: Al posto del cuore

Leave A Response